L'ansia che si verifica quando si va dall'ortodontista può essere ridotta attraverso la musica

Gli esperti ortodontici di Invisalign barcelona assicurano che l'ansia che si verifica quando si va dal dentista o dall'ortodontista è sempre stata considerata un problema comune che si verifica sia negli adulti che nei bambini e può essere definito come uno "stato di apprensione che qualcosa di terribile sta per accadere in relazione a cure odontoiatriche ”viene ad essere combinato con una sensazione di perdita di controllo, anche se quello che vogliono fare è sballarsi ortodonzia invisibile bcn che si tratta di un apparecchio dentale trasparente.

È stato stimato che tra 5.7% e il 19.5% dei bambini e un adulto su sei soffre di qualche tipo di ansia in una situazione del genere.

È abbastanza comune che le persone che ne hanno sofferto tendano a trascurare la loro salute dentale, che di per sé rappresenta un problema e non solo per loro, ma anche per i dentisti, affermano gli esperti in ortodonzia invisibile di Barcellona.

Quando la persona con ansia di questo tipo decide di ricevere un trattamento, È molto importante fare attenzione che il rapporto paziente-dentista non sia ostacolato dall'ansia, poiché questo potrebbe anche portare a una cattiva diagnosi o trattamento da parte del professionista o anche, all'abbandono della stessa da parte del paziente.

In questo senso, la cosa appropriata è stabilire una relazione empatica con il paziente fornendo informazioni tempestive e veritiere, sebbene possiamo anche trovare altri modi per trattare l'ansia dentale, come il biofeedback, le droghe, interventi comportamentali, ipnosi o musicoterapia.

Poi, forniamo informazioni un po 'più dettagliate in riferimento a quest'ultima risorsa che viene utilizzata per ridurre l'ansia del paziente.

È possibile definire la musicoterapia come “l'uso della musica e / o dei suoi elementi (sonido, ritmo, melodia, armonia) eseguita da un musicoterapista qualificato con un paziente o un gruppo, in un processo creato per facilitare, promuovere la comunicazione, le relazioni, L'apprendimento, il movimento, L'espressione, organizzazione e altri obiettivi terapeutici rilevanti, per soddisfare i bisogni fisici, emotivo, mentale, sociale e cognitivo ".

Da utilizzare nel contesto dell'odontoiatria, ortodonzia e salute in generale, è stato utilizzato per lo più l'ascolto passivo della musica (dal paziente) prima e / o durante qualsiasi procedura -routine o anche un intervento chirurgico-. L'obiettivo dell'utilizzo di questo strumento è che la musica riduca l'ansia attraverso un effetto rilassante o distraente., riesce a diminuire l'attività dei sistemi neuroendocrini e del sistema nervoso simpatico.

In un gran numero di studi si sono concentrati sugli effetti della musica nei pazienti odontoiatrici con ansia, è stato riportato un effetto positivo della musica nel ridurre l'ansia. Un esempio di ciò è uno studio condotto in Colombia su bambini con sindrome di Down, questo è di solito un gruppo che soffre di grande ansia dentale, dove lui 80% di loro erano stati esposti alla musica durante la procedura, gettando risultati che non presentavano ansia; mentre solo il 27% dei bambini nel gruppo di controllo non ha avuto ansia.