La musica e i generi che si sono distinti maggiormente in tutto il mondo

Dopo il discorso, la musica è diventata una delle più grandi armi di espressione che le persone hanno, ma tutto dipenderà da chi chiedi, poiché hanno potuto rispondere che attraverso di essa sono stati in grado di trasmettere dalle gioie, persino ricordi, frustrazione, amori e crepacuore. Forse ti sei mai chiesto quali siano stati i generi musicali più popolari, allora risponderemo.

Classico: è il genere musicale che comprende il XVII e il XIX secolo, è composto principalmente da compositori che sono stati riconosciuti come di alto livello, tra questi Beethoven, Mozart, tra gli altri. La sua principale distinzione è che gli strumenti hanno prevalso oltre le voci, e questo perché erano le principali risorse utilizzate al momento della stesura delle diverse composizioni, con cui hanno cercato di creare canzoni che attraverso le loro melodie avevano la capacità di trasmettere un gran numero di sentimenti e messaggi a coloro che li ascoltavano.

Blues: ha trovato il suo più grande boom e aumento nel corso degli anni 1900, soprattutto negli Stati Uniti, nelle zone in cui vivevano i contadini che coltivavano il cotone, in quale, Gli schiavi africani si dedicano a cantare melodiosamente queste canzoni come un modo per trasmettere segreti diversi.

Roccia: la sua grande popolarità fu raggiunta durante 1950, e ciò era dovuto ai diversi tipi di conflitti sorti in quel momento, lasciando il posto alla nascita del rock come nuovo modo di protestare, quello che ha funzionato come metodo di espressione di fronte a tutti i problemi che erano stati sperimentati negli Stati Uniti da allora. En la actualidad, l'influenza del rock ha lasciato il posto ad altri sottogeneri come il rock alternativo, El Goth Rock, metallo, tra gli altri.

Pop: è un termine derivato dalla parola popolare, cosa che lo ha reso noto come più commerciale basato fondamentalmente su una combinazione di diversi stili musicali, ha suonato e cantato armoniosamente per adattarsi a quasi tutti i tipi di pubblico.

Reggae: a chi piace la musica pacifica, sappiamo che questo è quel genere, poiché cerca serenità e ci insegna i piccoli dettagli che compongono la vita, parla di amore, unione e pace.

Musica indie alternativa: È un genere composto principalmente da solisti o gruppi musicali che non hanno ricevuto supporto da case discografiche riconosciute come di classe mondiale., o semplicemente perché rappresentano una nuova visione di uno stile musicale che era già stato creato in precedenza.

Reggaeton: è un'espressione musicale di Puerto Rico, e da altri paesi caraibici e latinoamericani, che sono riusciti a rendere questo genere possibilmente diventare uno dei più popolari in questi territori. Il reggaeton si classifica come sottogenere del reggae, e lui stesso cerca una combinazione di suoni che li faccia ballare alle feste.